Ruota il dispositivo per accedere correttamente ai contenuti del sito.

Share
Facebook Twitter

News

ACF, l'Arbitro per le Controversie Finanziarie

E' operativo dal 9 gennaio il nuovo sistema di risoluzione extragiudiziale delle controversie

Si comunica alla clientela che a patire dal 9 gennaio p.v. è attivo l'Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF), un nuovo sistema di risoluzione extragiudiziale delle controversie relative alla violazione degli obblighi di informazione, diligenza, correttezza e trasparenza cui sono tenuti gli intermediari nei loro rapporto con gli investitori nell'esercizio delle attività disciplinate nella parte II del TUF (ossia nella prestazione dei servizi di investimento e di gestione collettiva del risparmio).  

L'accesso all'Arbitro è del tutto gratuito per l'investitore e sono previsti termini ridotti per giungere ad una decisione.

Per ulteriori dettagli si rimanda alla pagina dedicata del sito Reclami o al sito www.consob.it.

I consulenti delle filiali rimangono a completa disposizione.