Ruota il dispositivo per accedere correttamente ai contenuti del sito.

Share
Facebook Twitter

News

Dal 1° ottobre il nostro orizzonte è più vasto

E' operativa la nuova Cassa Rurale Lavis - Mezzocorona - Valle di Cembra

La Cassa Rurale Lavis - Mezzocorona - Valle di Cembra, nata dalla fusione per incorporazione della Cassa Rurale di Mezzocorona con la Cassa Rurale Lavis - Valle di Cembra, è realtà.

Da inizio ottobre è infatti operativa una delle maggiori Casse Rurali del Trentino in termini di numero di clienti, di soci e di masse intermediate: oltre 26.000 clienti e 6.700 soci, 720 milioni di impieghi, 750 milioni di raccolta diretta e 205 milioni di raccolta indiretta, masse intermediate pari ad 1 miliardo 682 milioni. Patrimonio di 86 milioni di euro.

La nuova Cassa Rurale si propone di diventare la banca di riferimento del territorio a nord di Trento e conta sulla collaborazione di 123 dipendenti in servizio nelle 16 filiali presenti sui territori del Comune di Trento, della Piana Rotaliana e della Valle di Cembra.

  • Sede di Lavis
  • Filiale di Zambana
  • Filiale di Gardolo
  • Filiale di Roncafort
  • Filiale di Trento
  • Filiale di Albiano
  • Filiale di Lases
  • Filiale di Segonzano
  • Filiale di Sover
  • Filiale di Montesover
  • Filiale di Faver
  • Filiale di Grumes
  • Filiale di Cembra
  • Filiale di Pressano
  • Filiale di Nave San Rocco
  • Filiale di Mezzocorona

Clicca QUI per visualizzare la mappa delle filiali.

Tra gli obiettivi della nuova Cassa Rurale vi è la razionalizzazione dei costi e il potenziamento dei servizi per dare risposte a soci, clienti e aziende sempre più in linea con i tempi. 

Si tratta di un progetto che guarda lontano e che coinvolge territori affini con una compagine sociale molto simile. 

Clicca QUI per visionare i documenti societari (Statuto e Regolamento Assembleare) aggiornati in seguito all'approvazione dell'assemblea straordinaria ed ordinaria dello scorso 6 settembre.